Seconda risoluzione del ferro – Uguaglianza

La mestruazione è la causa decisiva della carenza di ferro femminile. Le donne perdono regolarmente sangue e ferro come risultato di sanguinamento mestruale. Mentre il sangue nel corpo può essere rigenerato, il ferro rimane perso per sempre. A seconda della costituzione individuale delle donne colpite, questa riduzione “naturale” del ferro si manifesta con i tipici sintomi di carenza di ferro. Solo nella fase finale della carenza di ferro si verifica l’anemia da carenza di ferro, quando l’organismo non è più in grado di garantire la formazione del sangue.

La concentrazione di ferro dell’organismo è rappresentata dal valore di ferritina. Questo è solitamente compreso tra 100-200 ng/ml per gli uomini e meno di 50 ng/ml per le donne in età mestruale. Si tratta di una naturale discriminazione delle donne per quanto riguarda la concentrazione di ferro. L’Organizzazione svizzera della sanità del ferro SIHO tiene conto di questa circostanza e pertanto raccomanda la compensazione del ferro quando si verificano sintomi di carenza e non solo quando il livello di ferritina scende ad un livello pericoloso per la salute (anemia da carenza di ferro). Il SIHO ha quindi introdotto la compensazione del ferro.

  1. Le donne hanno bisogno di ferro quanto gli uomini per un corpo sano.
  2. Poiché molte donne soffrono di sintomi di carenza di ferro a causa delle mestruazioni, hanno bisogno dell’equilibrio del ferro per diventare e rimanere in salute.
  3. Lo “svantaggio” naturale delle donne attraverso le mestruazioni può essere causato dall’equilibrio del ferro nel verificarsi di sintomi di pari diritti. Non vi è alcuna giustificazione scientifica per stabilire un livello fisiologicamente più basso di ferritina normale per le donne che per gli uomini, soprattutto se l’equilibrio del ferro porta ovviamente all’eliminazione dei sintomi di carenza.
  4. Il SIHO ricerca continuamente la carenza di ferro scientificamente e con studi pratici, verificando così l’efficacia dell’equilibrio del ferro.
  5. Il SIHO e i suoi membri si impegnano a rendere l’equilibrio del ferro il più possibile pubblico e accessibile.

Questa risoluzione di ferro è stata firmata dall’Assemblea generale del SIHO a Zurigo il 24 giugno 2017.